Dal Centro Nazionale di Pastorale Familiare (C.E.I.)

Il programma di sabato 3 ottobre: in preghiera con Papa Francesco per la fabbrica della speranza

Carissimi,
siete davvero in tanti che ci state inviando la notifica di partecipazione alla veglia di sabato 3 ottobre in Piazza San Pietro con Papa Francesco e con gioia vi rendiamo partecipi del programma della giornata.

A partire dalle 16.00 sarà possibile l'accesso in piazza.
Alle ore 17.00 inizierà l'accoglienza con canti e brevi interventi dei responsabili o fondatori di cinque belle realtà ecclesiali, segno della vivacità dello Spirito.
Sarà una Pentecoste della famiglia!
Ci saranno :
Matteo Truffelli, Azione Cattolica Italiana
Salvatore Martinez, Rinnovamento nello Spirito Santo
Maria Voce, Movimento dei Focolari
Julián Carrón , Comunione e Liberazione
Kiko Argüello, Cammino Neocatecumenale
Alle 18.00 inizierà la preghiera e la diretta su Tv 2000 con cui ci uniremo alle famiglie che seguiranno da casa (con la preghiera domestica) e le varie comunità ecclesiali ( da oggi sul nostro sito è disponibile il testo della veglia a cui eventualmente attenersi per le celebrazioni locali).
La Parola di Dio, il Magistero del Papa, e la carne viva di storie sponsali ci introdurranno nell'invocare lo Spirito Santo sui Padri Sinodali e sul mondo intero.
Le tante fiaccole accese in Piazza San Pietro e sulle finestre di moltissime case mostreranno che la famiglia è fabbrica di speranza.
I Padri Sinodali saranno chiamati a osare vie inesplorate per un nuovo annuncio del Vangelo del matrimonio in questa epoca: occorrerà allora pregare molto per invocare una luce speciale nel loro cuore.
In quella stessa sera, a questo scopo, sarà offerto in Piazza San Pietro a ciascuno un piccolo rosario di stoffa, prodotto in modo artigianale e il cui ricavato va a sostenere un progetto per la riforestazione dell'Amazzonia.
Mentre invocheremo Maria Regina della Famiglia, doneremo ossigeno al pianeta attraverso nuove piante, ma soprattutto attraverso tante piccole chiese domestiche in cui si coltiva e si custodisce il giardino del principio (cfr. Mt 19,1-12).
Accoglieremo quindi Papa Francesco alle 19.00 circa per ascoltare le sue indicazioni paterne e concludere per le 19.30.
Troverete tutte le informazioni per aiutare la partecipazione all'evento sul nostro sito: www.chiesacattolica.it/famiglia.

Un fortissimo abbraccio.
Vi aspettiamo per collegarci nella preghiera sabato prossimo,

don Paolo Gentili
Direttore dell'Ufficio Nazionale per la pastorale della famiglia
della Conferenza Episcopale Italiana